Località: Poggibonsi (Siena)

 

Stagione: 2-27 luglio; 3 settembre-26 ottobre 2018

 

Come iscriversi?: Contattare: Devid Savegnago (devid.savegnago@gmail.com)

 

Website: http://www.archeodromopoggibonsi.it/https://www.facebook.com/archeopb/

 

Tipologia: 

Poggibonsi è stato oggetto di lunghe indagini archeologiche, durate quasi quindi anni. Ha rappresentato uno dei cantieri di svolta nel dibattito sulle campagne altomedievali e nella lettura dei contesti caratterizzati da grande frequenza di stratigrafie in negativo: buche di palo, spoliazioni, tagli..

Dopo una serie di analisi preliminari nella Fortezza di Poggio Imperiale, il complesso progettato da Giuliano da Sangallo per Lorenzo dei Medici, mai completato e quindi da sempre ad uso agricolo, l’intervento stratigrafico rivelò una lunghissima sequenza archeologica; oltre otto secoli, con la successione di una serie di realtà insediative a partire dalla metà del V secolo, mutate ed evolute per l’intero alto medioevo sino ad arrivare al grande centro di Poggio Bonizio, l’antica Poggibonsi (1155.1270) e alla breve ricostruzione nel 1313 opera dell’imperatore Arrigo VII.

Dopo aver aperto il parco ed avviato la grande iniziativa dell’Archeodromo (unico Open Air Museum dedicato all’alto Medioevo), riprende lo scavo per continuare a produrre contenuti utili al dibattito storiografico e alla loro valorizzazione-narrazione.

I turno: 2-27 luglio

II turno: 3-28 settembre

III turno: 1-26 ottobre

 

Direttivo del progetto: Marco Valenti

 

Periodo d’interesse: Scavo medievale

 

Costo: Vitto e alloggio gratuiti presso Cassero della Fortezza di Poggio Imperiale.

 

Requisiti: È necessario essere in possesso di polizza anti-infortuni per cantiere edili (gli studenti senesi sono già coperti) e avere la vaccinazione antitetanica.

 

Informazioni prese da: https://www.dssbc.unisi.it/it/didattica/tirocini-e-attivita-sul-campo/scavi-ricognizioni

 

[amazon_link asins=’B00JGWVE9E,8858122305,884308318X,880074527X,8883474163′ template=’ProductCarousel’ store=’gruppostoriav-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0cdf8e00-7490-11e8-b779-b952e8aa7f05′]

[amazon_link asins=’B01EJVSNG8,B0043YJA3C,B002Y0IQI2,B000LFTIOI’ template=’ProductCarousel’ store=’gruppostoriav-21′ marketplace=’IT’ link_id=’845a3e4d-7481-11e8-9393-d11abd4d7da0′]

 

Il Gruppo Storiavera non vuole in alcun modo violare la proprietà intelletuale di altri enti o il copyright. Qualora i contenuti di questo sito violassero questi diritti, il Gruppo lo ha fatto in modo inconsapevole. Per chiarimenti ed eventuali rimozioni del contenuto, si prega gli interessati di contattare il Gruppo all’indirizzo e-mail: gruppostoriavera@gmail.com

The Gruppo Storiavera doesn’t in any way violate the intellectual property of other entities or copyright. If the contents of this site violate these rights, the Group did so unconsciously. For clarifications and possible removal of the content, please contact the Group at the e-mail address: gruppostoriavera@gmail.com

You may also like

Scavi di Ra’s al-Hadd (Sultanato d’Oman) – #VuoiScavare? 2019
Scavi di Karkemish (Gaziantep, Turchia) – #VuoiScavare? 2019
Vignale (Toscana) – #VuoiScavare? 2018

srsolivagus

Lascia un commento